giovedì 30 aprile 2015

PAESE CHE VAI, MUCCA CHE TROVI:
ORVINIO E IL MISTERO DELL'ABBAZIA PERDUTA

C'è un paesino, in provincia di Rieti, dove il tempo sembra essersi fermato al Medioevo. Un paesino che, tra l'altro, sarebbe anche uno dei borghi più belli d'Italia (ed in effetti per essere bello è bello)... se solo non fosse per le sue mucche. Avete letto bene, ho scritto proprio mucche.
Ma non mucche qualsiasi: mucche bianche, enormi, agilissime e anche un po' aggressive. Di quelle che non augureresti di incontrare neppure al tuo peggior nemico (o forse sì?). Che l'unica cosa che puoi fare una volta capitata sulla loro strada è C O R R E R E. Più veloce che puoi, più lontano che puoi.
Ma andiamo con ordine...

Benvenuti ad Orvinio!

martedì 14 aprile 2015

UNA GITA AI LAGUSTELLI DI PERCILE

Se siete capitati in questo blog è perché, presumo, siete amanti della montagna.
E se siete amanti della montagna, della natura e delle camminate all'aria aperta, e come me abitate a Roma o nelle sue immediate vicinanze, l'escursione che sto per descrivervi potrebbe rappresentare un'ottima occasione per scoprire angoli insoliti ed incontaminati di una regione, il Lazio, conosciuta sicuramente più per le sue bellezze storico-archeologiche che per quelle paesaggistiche.

Benvenuti a Percile!

mercoledì 8 aprile 2015

PRONTI, PARTENZA... VIA!

Premessa essenzialel'idea era quella di scrivere un post di presentazione allegro, ironico, sincero, che vi facesse capire un po' meglio chi sono e con quali propositi ho deciso di aprire questo blog. Poi ho guardato fuori dalla finestra e ho visto la nebbia. La NEBBIA a ROMA a INIZIO APRILE.
E siccome sono meteoropatica questo è quello che ne è venuto fuori. 
Ma vi giuro che non sono sempre così: quando piove è anche peggio... ;-)